Villa Margherita – Catanzaro

Sorge sul terreno che fu dell’ex Convento di Santa Chiara, oggi Caserma dei Carabinieri. Il parco sorge a un’altitudine di 320 metri sul livello del mare e conferisce alla Villa l’aspetto di un’ampia terrazza sulla quale si apre un panorama stupendo, che spazia dai monti della Sila fino alle coste di Capo Rizzuto. Primo giardino pubblico della città, la Villa fu progettata dagli architetti Andreotti e quindi arricchita di giardini estesi e lussureggianti, disegnati dall’architetto Feher. Inaugurata il 21 gennaio 1881, in occasione della visita della Famiglia reale, la villa fu intitolata Villa Margherita, in onore della regina. Alla fine della seconda guerra mondiale, prese il nome di Villa Trieste, ma dopo i recenti lavori di recupero e ristrutturazione, è tornata al suo nome originario di Villa Margherita e al suo originario splendore. All’interno della Villa sono insediati la Biblioteca Comunale “F. de Nobili”, che conserva migliaia di volumi, pergamene e manoscritti molto antichi e il Museo Numismatico Provinciale.

Fonte: Comune di Catanzaro

Lascia un commento

Dettagli del Luogo
Mappa del Luogo
Pubblicità




Events of the Venue
Eventi che ti potrebbero interessare.
‘Una notte al Museo’, è un nuovo evento che si caratterizza per il mix di saperi e sapori che mira a coniugare l’Arte Museale e l’arte dell’aperitivo all’italiana.
Terminato
SOLD OUT
Un birbante coniglietto si è divertito a nascondere delle uova colorate in Villa Trieste, la villa più antica della città di Catanzaro.
Terminato
7 Novembre 2021
Escursione all’insegna delle forme e delle illusioni. Sogni e sculture di carta, eterne negli occhi di chi li guarda. Catanzaro incontra le magiche sculture di Bix e noi incontriamo la città che l’artista immagina. Chi è Fabio Bix? – Dal...
Terminato